Diplomazia Migranti, c’è la prima intesa: “50 in Francia e 50 a Malta” In rotta – Il primo ministro Conte scrive al presidente Tusk, a Juncker e ai suoi omologhi di 27 Paesi Ue. Incassa il ricollocamento di una parte dei nuovi arrivati di Antonio Massari Calende greche di MarcoLeggi tutto

“Francia e Malta prenderanno rispettivamente 50 dei 450 migranti trasbordati sulle due navi militari. Finalmente l’Italia inizia ad essere ascoltata davvero”. Il premier Giuseppe Conte annuncia su Facebook le prime adesioni di altri Paesi europei alle richieste di Roma, che con una lettera inviata al Presidente della Commissione europea JeanLeggi tutto

L’Università di Rende dal 17 al 21 luglio, sarà rappresentata a Glasgow da Spartaco Pupo, docente di Storia delle dottrine politiche presso lo stesso ateneo. Uno studio approfondito della durata di cinque giorni il “Networks of Enlightenment”, organizzato dall’Università di Glasgow e dall’Ecsss, società internazionale di studi scozzesi, con ilLeggi tutto

Sono stati fermati due dei 67 migranti sbarcati due giorni fa dalla nave Diciotti. Le indagini coordinate dalla procura di Trapani hanno accertato il ruolo di Bichara Tijani Ibrahim Mirghani e Ibrahim Amid, finora indagati a piede libero per violenza privata, nell’aggressione subita dall’equipaggio della nave Vos Thalassa che liLeggi tutto

Un particolare del laboratorio di mummificazione (Fotogramma/Ipa) Pubblicato il: 14/07/2018 18:52 Un antico laboratorio di mummificazione è stato scoperto in Egitto vicino alla necropoli di Saqqara, nell’ambito del complesso delle piramidi di Giza. La scoperta, realizzata da un team di archeologi tedeschi ed egiziani, è stato annunciataLeggi tutto

Mentre oltre 7mila persone stanno percorrendo in corteo le strade di Ventimiglia per chiedere un permesso di soggiorno europeo e l’apertura delle frontiere, lontano dal centro città per “non disturbare i commercianti”, su precisa richiesta delle istituzioni, fin dal pomeriggio di ieri, la strada che dalla stazione conduce al “barLeggi tutto

“Sono in arrivo, tra una settimana, massimo dieci giorni, le nuove regole per le candidature“. L’annuncio arriva direttamente dal vicepremier Luigi Di Maio, in visita a Matera all’antenna 5G accesa a marzo scorso, la prima sul territorio ed una delle prime sperimentazioni in Italia spinte dal Mise. Su possibili alleanzeLeggi tutto