Circosta Auto
Dic 16, 2018
3 Views
Commenti disabilitati su Aeroporti di Crotone e Reggio, Oliverio al Ministro: pronti agli oneri di servizio
0 0

Aeroporti di Crotone e Reggio, Oliverio al Ministro: pronti agli oneri di servizio

Written by

Il Presidente della Regione, Mario Oliverio, torna ad insistere sulla necessità di rafforzare e consolidare i collegamenti aerei della Calabria con il resto del mondo e con l’Europa. Nei giorni scorsi, come si ricorderà, ha incontrato il John F. Alborante, responsabile vendite e marketing di Ryanair, con il quale ha svolto un esame dei progetti di espansione delle attività volative della compagnia nella nostro regione incassando l’interesse di quest’ultimo per lo scalo aeroportuale di Crotone e sull’avvenuto avvio della prenotazione dei voli per le corse già schedulate per la prossima stagione estiva. Il governatore, inoltre, ha presieduto in Cittadella un incontro con le maggiori Compagnie aeree europee in cui ha illustrato le proposte contenute nella bozza di Bando sulle misure di aiuto per la concessione di contributi finalizzati all’attivazione di nuovi collegamenti, da e verso gli aeroporti della Calabria. Oggi insiste con una lettera inviata direttamente al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, a cui ha voluto evidenziare come la regione abbia la necessità di sviluppare il trasporto aereo e come per questo siano state programmate “importanti iniziative che hanno contribuito ad incentivare la mobilità aerea ed un progressivo incremento degli arrivi in particolare all’aeroporto di Lamezia Terme”. Quanto agli scali di Crotone e Reggio Calabria “che collegano due bacini importanti e – scrive Oliverio – distanti abbiamo operato per il loro rilancio ed oggi si sono create le condizioni perché ciò possa essere realizzato in modo stabile e definitivo”. Per questo motivo la Regione “anche in considerazione della ritrovata stabilità dell’assetto gestionale” dei due aeroporti, ripropone al Ministero l’avvio di un percorso tecnico-amministrativo teso a individuare i collegamenti su cui disporre gli “oneri di servizio pubblico” (OSP). “Il procedimento di imposizione di OSP – ribadisce il governatore – è a norma di legge (art. 36 L. 144/1999) in capo al Ministro dei Trasporti, il quale delega i Presidenti delle Regioni interessate ad indire apposita conferenza di servizio per definire i collegamenti su cui disporre l’OSP e le caratteristiche particolari che il servizio deve avere”. Il presidente della Giunta dunque chiede a Toninelli di favorire un incontro tra gli uffici del Ministero e della Regione “utile per definire il quadro di attività necessarie al conseguimento di questo importante obiettivo”. Un incontro che secondo Oliverio potrà essere “l’occasione per esporre anche le iniziative che la Regione ha assunto a concreto sostegno del trasporto aereo, nonché le modalità con le quali la Regione può ulteriormente sostenere le iniziative in argomento”.
http://www.cn24tv.it

Aeroporti di Crotone e Reggio, Oliverio al Ministro: pronti agli oneri di servizio

Article Tags:
Article Categories:
In Calabria
Circosta Auto

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: