Circosta Auto
Giu 28, 2018
47 Views
Commenti disabilitati su Ballottaggi 2018, lettera aperta per una nuova e civile Resistenza
0 0

Ballottaggi 2018, lettera aperta per una nuova e civile Resistenza

Written by

Ci stiamo tutti quanti macchiando di vergogna. Anche adesso, mentre fintamente distratti viviamo il nostro qualunque lasciando che il Paese che siamo trasformi la tratta di esseri umani in un mercato del consenso. Adesso che uomini neri vengono riciclati in elettori bianchi. Adesso che la propaganda è tornata a farsi sui “diversi”. Adesso che concetti terribili e idee ignobili emergono da un passato relegato e rilegato.
Questa non è la mia Italia. Fondata sulla Costituzione, nella nostra storia abbiamo i segni della Resistenza a ciò che è ingiusto. Parola bellissima, Resistenza, che oggi come mai deve rinascere con un senso nuovo eppure fedele all’originale.
Bruno Valentini, da qualche ora ex sindaco dell’ex Siena rossa per poco meno di 400 voti, ha usato quella parola all’indomani della sconfitta elettorale: “Non sia ora il momento della solita resa dei conti nel centrosinistra. Adesso bisogna stare compatti per difendere i valori in cui ci riconosciamo, adesso comincia la Resistenz..

L’articolo Ballottaggi 2018, lettera aperta per una nuova e civile Resistenza proviene da Playhitmusic.


Source: playhitmusic

Ballottaggi 2018, lettera aperta per una nuova e civile Resistenza

Article Tags:
Article Categories:
Dall' Italia e dal Mondo
Circosta Auto

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: