È con orgoglio che He Jiankui, il ricercatore cinese creatore dei primi bambini geneticamente modificati, ha difeso l’affidabilità e l’integrità etica dell’esperimento che da giorni divide la comunità scientifica internazionale. Davanti a una platea di circa 700 scienziati confluiti a Hong Kong per il secondo International Human Genome Editing Summit, nella giornata di mercoledì 28 novembre il ricercatore della Southern University of Science and Technology di Shenzhen ha fornito i primi dettagli sulle misteriose “Lulu” e “Nana”, le gemelline nate alcune settimane fa dall’alterazione degli embrioni a cui sono state sottoposte sette coppie con partner maschile sieropositivo durante trattamenti di fertilità per prevenire la trasmissione del virus dell’HIV ai nascituri. Secondo quanto annunciato da He, l’esperimento avrebbe prodotto un’altra “potenziale gravidanza chimica“, allusione a un aborto spontaneo.
Circolata a inizio settimana in seguito alla pubblicazione di un video su Youtube, ..

L’articolo Cina, gemelle nate con il Dna modificato: il ricercatore difende l’integrità etica del suo esperimento proviene da Playhitmusic.


Source: playhitmusic

Cina, gemelle nate con il Dna modificato: il ricercatore difende l’integrità etica del suo esperimento