Coni, Fita: un’estate di duro lavoro tra impegni Nazionali e Internazionali

Coni, Fita: un’estate di duro lavoro tra impegni Nazionali e Internazionali

Il taekwondo in Calabria vivrà un’estate di preparazione e sport ai massimi livelli grazie all’impegno del Presidente della Fita Giancarlo Mascaro, ai tecnici delle società affiliate e soprattutto agli atleti che con dedizione affronteranno diversi impegni nazionali e internazionali. Il duro lavoro ha permesso, infatti, a Scarfone Marialaura di ottenere a Giugno u.s. la medaglia d’oro all’Olympic Dream Cup di Roma, meritandosi così la prima convocazione azzurra, portando alto il nome della Calabria e della propria Società, Asd Fun sport center. Altri due atleti Elia Nicola (Asd Fun sport center) e Simone Alessio (Asd Vigilfuoco) sono impegnati al raduno nazionale junior, in corso al centro di preparazione olimpica Giulio Onesti di Roma. L’appuntamento più importane, invece, inizia oggi in Russia, luogo in cui si svolgerà il World taekwondo Grand Prix di Mosca, fino al 12 di Agosto 2018. Un torneo Internazionale nel quale vengono assegnati preziosi punti, utili per le qualificazioni olimpiche al quale prenderà parte Antonio Flecca (G.S. Vigilfuoco) chiamato a rappresentare i colori azzurri nella categoria – 58 kg. Per gli appassionati della disciplina e per tutti gli sportivi sarà possibile vedere il prestigioso evento sul canale YouTube, appositamente dedicato dalla WT (World Taekwondo). Complimenti ai nostri atleti calabresi, con l’augurio che possano tornare vittoriosi, alimentando ancor più il prestigio della Federazione che sta lavorando duramente, con passione.
Source: http://www.cn24tv.it

Coni, Fita: un’estate di duro lavoro tra impegni Nazionali e Internazionali

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.