Circosta Auto
Lug 21, 2017
84 Views
Commenti disabilitati su GIOIOSA IONICA Un’estate tutta da vivere, tra i tesori del centro storico
0 0

GIOIOSA IONICA Un’estate tutta da vivere, tra i tesori del centro storico

Written by

GIOIOSA IONICA – Un’estate tutta da vivere tra le bellezze del centro storico da valorizzare in toto, dalla A alla Z, scoprendone il fascino di ogni angolo.

E’ la sfida che si pone l’amministrazione comunale di Gioiosa Ionica, che ieri sera, nella sala delle adunanze del palazzo municipale ha presentato il programma degli eventi estivi del 2017.

Musica, enogastronomia, cultura e tradizioni, sono al centro di un programma che, come ha detto il sindaco Salvatore Fuda (dopo aver innanzitutto ringraziato le tante associazioni attive nel territorio cittadino, coordinate nella consulta presieduta da Vincenzo Logozzo) «Valorizza il paese per quello che è nella sua essenza, andando oltre la piazza Vittorio Veneto e gli altri luoghi più conosciuti. Puntiamo molto sull’asse piazza Plebiscito-palazzo Amaduri-Castello, senza dimenticare il Naniglio, per la cui manutenzione tra un paio di giorni partiranno i nuovi cantieri di Calabria Verde e sul quale c’è l’attenzione costante della Soprintendenza e del restauratore Mantella che già l’anno scorso recuperò un prezioso dipinto, nell’ambito del progetto “Arte e fede”. Organizzare eventi è importante – ha detto Fuda- anche per le ricadute economiche e sociali, e il Comune cerca in tutti i modi di supportare le iniziative organizzate, investendo un budget di 40.000 euro per gli eventi estivi, organizzati con un occhio anche alle iniziative in programma negli altri paesi locridei e cercando di evitare concomitanze. Anche per questo, Gioiosa si è concentrata particolarmente sulla seconda metà di agosto, che culminerà con la festa di San Rocco. Per il resto – ha concluso – stiamo aprendo alcune strutture che permetteranno ai bambini di giocare a palla anche la sera, evitando di soffermarsi sempre e solo sulla piazza principale, che è giusto che sia lasciata al passeggio tranquillo».

E così, se gli eventi più partecipati (oltre a San Rocco e alla sagra del Pezzo duro) come “Gustando il Borgo” e il festival delle percussioni attendono l’esito della graduatoria regionale delle manifestazioni “storicizzate” per avere un’idea chiara dell’ammontare del finanziamento che riceveranno, il programma è comunque molto ricco, e lo riportiamo in calce all’articolo.

L’assessore al ramo Lidia Ritorto ha aggiunto che «Si è fatto un gran lavoro di concerto col presidente della Consulta e con le maestranze comunali, al fine di avere chiarezza dei tempi e dei modi di organizzazione degli eventi, e comunque va sottolineato come a Gioiosa ci siano eventi importanti e strutturati tutto l’anno, che meriterebbero maggiore partecipazione».

E se l’ex assessore Elio Napoli ha fornito alcuni preziosi suggerimenti su alcuni dettagli importanti sulla cartellonistica, il presidente della Consulta Logozzo ha ricordato che «Quest’anno si tornerà a costruire la barchetta di San Rocco» e che si sta facendo un buon lavoro con le associazioni anche in periferia «Con la grigliata dell’8 agosto a Sant’Antonio» col sindaco Fuda che ha ricordato che «Grazie a uno sponsor sono previsti premi in denaro per chi partecipa alla costruzione della barchetta di San Rocco» e che «Entro i primi di agosto saranno completate due importanti mostre a palazzo Amaduri» e «Stiamo implementando la cartellonistica stradale per fornire indicazioni ai visitatori».

Il primo cittadino ha concluso dicendo che «Dopo i fatti di piazza San Carlo a Torino, dobbiamo emanare ordinanze tali da garantire la sicurezza dei cittadini e ci adopereremo in tal senso».

PROGRAMMA AGOSTO 2017

Data Orario Luogo Evento Promotore
4 21.00 Piazza Vittorio Veneto Siria e corridoi umanitari: le buone pratiche dell’accoglienza – concerto finale del gruppo “Nino Quaranta e Maniera d’autore promossa dalla Cooperativa “Nelson Mandela”
5 17.00 Piazza Sen. Rocco Agostino Festa degli Emigranti Associazione Circolo Comunale Pensionati
5 21.30  Piazza Vittorio Veneto “Note tra le stelle” – manifestazione canora promossa da Associazione “InCanto”
5 21.00 Contrada Prisdarello Festeggiamenti in onore di “S. Antonio” con concerto musicale del Complesso bandistico “G. Rossini” promosso da “Associazione culturale Prisdarello”.
6 18:00 Contrada Prisdarello Festeggiamenti in onore di “S. Antonio” con concerto finale del gruppo “Notte Battente” promosso da “Associazione culturale Prisdarello”.
6 21.30 Palazzo Amaduri Reading musicale di Ettore Castagna promossa da Club UNESCO Gioiosa Ionica
7 22.00 Palazzo Amaduri  “Io d’amore non muoio” di Arcangelo Badolati e Federica Montanelli – Rappresentazione teatrale promossa da Club UNESCO Gioiosa Ionica
8 20.30 Ex Scuola Sant’Antonio Grigliata folcloristica promosso da “Associazione culturale Orizzonti”.
9 21.30 Piazza Sen. Rocco Agostino Presentazione del volume “Chiaroscuro” di Danilo Chirico Promossa dal Comune di Gioiosa Ionica
10 19.00 Piazza Stazione Presentazione del volume “I migranti meridionali nel Nord Italia. Dal dopoguerra ad oggi” di Nicola Candido Promosso da Comune di Gioiosa Ionica e dall’Associazione Re.Co.Sol.
10 21.30 Collinetta dei Pini A000000000lia’s Mediterraneo – Concerto Jazz promosso da Associazione “Ars Musicae”
11 21.30 Piazza Plebiscito “Gioiosa è sempre di … moda” – Abiti e gioielli in passerella.

Premio “Castello d’oro”.

Promosso da Comune di Gioiosa Ionica
12  18.00 Contrada Bernagallo Festeggiamenti in onore della Madonna del Divino Amore con intrattenimento musicale promosso dal “Comitato Festa Madonna del Divino Amore”
13 21.00 Piazza Plebiscito – Area piccolo anfiteatro Serata in memoria del cantante Mino Reitano promossa da Associazione “La Forza della Musica”
13 19.00 Piazza Sen. Rocco Agostino Presentazione del volume “Addosso. Adesso” di Fabrizio Del Vecchio Promosso da Comune di Gioiosa Ionica
14 21.30  Collinetta dei Pini “La moda è cultura” – Sfilata di moda con le creazioni artistiche del desingner Giuseppe Fata promossa da Club UNESCO Gioiosa Ionica
16 21.00 Piazza Vittorio Veneto Festa degli “Amici di San Rocco” con concerto musicale del gruppo “Un pugno di sabbia – Cover band Nomadi promossa dall’Associazione “Amici di San Rocco”
17 21.00 Piazza Plebiscito e vie del Centro Storico “Gustando il Borgo” – Festival internazionale di artisti di strada promossa dall’Associazione “Carpe Diem
18
19 19.00 Collinetta dei Pini “Sulle tracce di Edward Lear” – Convegno a centottanta anni dal suo passaggio a Gioiosa Ionica Promosso da Comune di Gioiosa Ionica
20 21.00 Castello Pellicano “Vi racconto l’Universo” con Chiara Circosta, Ricercatrice presso ESO – European Southern Observatory di Garching in Germania Promosso da Comune di Gioiosa Ionica
Festeggiamenti civili in onore di San Rocco Santo patrono di Gioiosa Ionica

in collaborazione con il “Comitato festa San Rocco”

21 20:00 Piazza Vittorio Veneto e vie del Centro storico Fitwalking promosso dall’Associazione UNICEF di Gioiosa Ionica
21.00 Castello Pellicano

Teatro al Castello

Scalinata Via Caracciolo

“Percorsi di emozioni al Castello” Promosso dall’Associazione Don Milani nell’ambito del progetto “La Cultura al Centro… Storico!”
22 21:00 Piazza Vittorio Veneto

Piazza Plebiscito

XXIIIa “Sagra del Pezzo Duro Gioiosano” con concerto musicale del gruppo “The Italian Bee Gees” promosso da Associazione Pro Loco
23 21:00 Piazza Vittorio Veneto “Gioiosa Percussioni Festival” – Musica per l’integrazione promosso dal Comune di Gioiosa Ionica in collaborazione con l’Associazione Re.Co.Sol.
24
25
26 21.30 Piazza Plebiscito Esibizione Complesso Bandistico “Città di Gioia del Colle” promossa dal Comitato Festa San Rocco
27 Vie del centro cittadino Festa Patronale per le vie del paese in onore di SAN ROCCO con concerto finale dell’artista “Giuliano Palma” e SPETTACOLO DI FUOCHI D’ARTIFICIO a cura della ditta pirotecnica dei fratelli Argirò promossa dal Comitato Festa San Rocco

Source: www.lentelocale.it/home/feed/

Article Tags:
Article Categories:
Dalla Locride
Circosta Auto

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: