“Stamattina, dopo aver parcheggiato lo scooter per andare in Galleria Umberto, ho incontrato alle spalle di Palazzo San Giacomo una signora che stava sistemando la propria auto sulle strisce pedonali e davanti allo scivolo per disabili. Le faccio presente che è inaccettabile sostare così. La risposta che mi viene data è: ‘Non si preoccupi resto in macchina’. Torno dopo circa un’ora e trovo la macchina sistemata in modo indegno al posto di prima. Mentre sto lì arriva anche la signora a cui faccio presente che mi aveva preso in giro. Per tutta risposta mi dice di non importunarla e che avrebbe chiamato i carabinieri per violazione della privacy. Mi dispiace di aver perso la pazienza e anche per i toni ma credo che se queste persone non vengono affrontate di petto continueranno a comportarsi sempre in modo incivile. I carabinieri non sono venuti ma la polizia municipale si e ha multato tutte le auto sistemate sulle strisce pedonali”. È il racconto che fa, su Facebook, Francesco Emilio Bor..

L’articolo L’automobilista parcheggia su strisce pedonali e scivolo per disabili, lite furibonda in strada: “Vergogna”. “Lei è pazzo” proviene da Playhitmusic.


Source: playhitmusic

L’automobilista parcheggia su strisce pedonali e scivolo per disabili, lite furibonda in strada: “Vergogna”. “Lei è pazzo”