offerte.cpsPromo.sales.giulietta
Lug 18, 2018
8 Views
Commenti disabilitati su Migranti, la Marina libica a Open Arms: “Soccorso professionale”. La cronista a bordo: “In acqua non c’era nessuno”
0 0

Migranti, la Marina libica a Open Arms: “Soccorso professionale”. La cronista a bordo: “In acqua non c’era nessuno”

Written by
TS trade ingrosso intimo calze e pignami per uomo donna e bambino in Calabria
{ "slotId": "", "unitType": "normal", "pubId": "pub-1321752045367161" }

“Non è nostra abitudine lasciare vite umane in mezzo al mare, la nostra religione ce lo proibisce. Tutto ciò che è successo e succede, i disastri in mare sono causati dai trafficanti, interessati solo al guadagno, e dalla presenza di ong irresponsabili come questa”. La Marina della Libia, 24 ore dopo le polemiche e 72 ore dopo i soccorsi, risponde alla ong Proactiva Open Arms che ieri aveva accusato la guardia costiera libica di aver lasciato morire in mare una donna e un bambino, trovati senza vita sulle imbarcazioni sfasciate che stavano galleggiando nel Mediterraneo. Accuse che dall’organizzazione non governativa spagnola erano state estese anche al governo italiano, per via delle sue politiche. Dal canto suo il ministero dell’Interno aveva risposto parlando di “fake news” e aveva annunciato “prove” che avrebbero smentito la ricostruzione di Open Arms. Prove che fino a questo punto non sono ancora state messe a disposizione dell’opinione pubblica. Tutto questo accade mentre un’altra..

L’articolo Migranti, la Marina libica a Open Arms: “Soccorso professionale”. La cronista a bordo: “In acqua non c’era nessuno” proviene da Playhitmusic.


Source: playhitmusic

Migranti, la Marina libica a Open Arms: “Soccorso professionale”. La cronista a bordo: “In acqua non c’era nessuno”

Article Tags:
Article Categories:
Dall' Italia e dal Mondo
Circosta Auto

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: