Circosta Auto
Apr 15, 2019
22 Views
Commenti disabilitati su Star Wars: The Rise Of Skywalker, le teorie sul significato del titolo
0 0

Star Wars: The Rise Of Skywalker, le teorie sul significato del titolo

Written by

Star Wars: The Rise Of Skywalker, le teorie sul significato del titolo

Star Wars: The Rise Of Skywalker, le teorie sul significato del titolo

L’annuncio del titolo ufficiale di Episodio IX, Star Wars: The Rise Of Skywalker, ha generato reazioni contrastanti tra i fan e nel frattempo sono già circolate in rete le prime teorie sul significato nascosto delle parole scelte.

Ecco le più intriganti:

Le origini della discendenza Skywalker

Il ritorno di Palpatine nel franchise dovrebbe suggerire il ruolo determinante del personaggio nel finale della saga degli Skywalker, molto più di quanto potessimo immaginare prima dell’annuncio alla Star Wars Celebration.

E se fosse proprio lui il responsabile della “creazione” della linea di sangue degli Skywalker, iniziando da Shmi Skywalker fino alla nascita di Anakin, progettando così un’eredità che dura da anni?

Kylo Ren sorgerà come potente e oscuro Skywalker

adam driver

Sul finale de Gli Ultimi Jedi Kylo Ren uccide Snoke assumendo il posto vacante di Leader Supremo. E mentre il ritorno di Palpatine potrebbe complicare i giochi di potere, è assolutamente possibile che Kylo risorga in questa lotta per il vertice come potente e oscuro cavaliere jedi.

In che modo? Magari uccidendo uno dei suoi Cavalieri di Ren, riparando la sua maschera e raggiungendo il prossimo livello del lato oscuro della Forza.

Il ritorno di Anakin Skywalker

Anakin Skywalker

Sempre rispetto alla rivelazione del ritorno di Palpatine i fan hanno ipotizzato che l’unico personaggio della trilogia prequel ad avere un rapporto particolare con il villain è Anakin, dunque la “Rise of Skywalker” potrebbe riferirsi al suo inaspettato ritorno – forse in forma di fantasma della Forza?

Negli ultimi anni Hayden Christensen è stato molto attivo con il fandom, partecipando a diverse celebration di Star Wars, e inoltre c’è un forte collegamento con diversi personaggi ancora nel canone (il figlio Luke, il nipote Ben, e ora il suo ex maestro, Darth Sidious).

Luke tornerà più potente di prima

In Una nuova speranza, Obi-Wan Kenobi avverte Darth Vader dicendo “Se mi uccidi, diventerò più potente di quanto tu possa immaginare“. Di fatto, dopo essere stato ucciso dal suo ex allievo, Obi-Wan diventa tutt’uno con la Forza, tornando come spirito per guidare Luke Skywalker.

Alla fine di Gli Ultimi Jedi Luke potrebbe aver sperimentato la stessa cosa, dunque The Rise of Skywalker suggerisce che in Episodio IX assisteremo al suo ritorno trionfale nel franchise, sia come un fantasma della Forza, sia come qualcosa di completamente diverso.

Il ruolo nascosto di Leia

Luke non è l’unico Skywalker che può svolgere un ruolo cruciale nella trama di Episodio IX. Per quanto ne sappiamo, Leia è sopravvissuta ed è garantita la sua presenza nel film. Ma in che modo?

Non l’abbiamo vista nel trailer, né in nessun contenuto esclusivo, quindi è possibile che la produzione stia tenendo tutto nascosto in vista dell’uscita nelle sale…

Rey diventerà una Skywalker

La teoria secondo cui Rey e Kylo Ren finiranno per diventare una coppia circola dai tempi de Il Risveglio della Forza. Questa dinamica potrebbe in effetti tornare protagonista nel capitolo finale della trilogia sotto forma di matrimonio grazie al quale Rey diventerà a tutti gli effetti una Skywalker.

E se così non fosse, ci sarebbe un altro modo per far parte della famiglia: incarnando un nuovo ordine di jedi come erede di una tradizione secolare. Simbolicamente ispirato dal lignaggio degli Skywalker, oltre che dal fantasma della forza di Luke, questo movimento potrebbe guidare i cavalieri jedi della prossima generazione.

Skywalker è il nome di un nuovo movimento jedi

Skywalker potrebbe essere qualcosa di simbolico, e non espressamente letterale, ovvero il nuovo equivalente del Maestro Jedi o Cavaliere Jedi. O per alcuni anche una nuova entità neutrale, cioè un Leader Supremo che rappresenta l’equilibrio raggiunto al culmine della trilogia.

Kylo Ren si redimerà e tornerà a essere uno Skywalker

colpi di scena Kylo Ren

La redenzione di Kylo Ren è uno degli argomenti più dibattuti dal fandom di Star Wars, con alcuni che ritengono l’omicidio del padre Han Solo un gesto senza speranza e altri che sottolineano invece come sia possibile, nel grande schema della vita, ottenere il perdono e ricominciare da zero pentendosi di quanto fatto in passato.

Tuttavia ora che è stato rivelato il ritorno dell’Imperatore Palpatine, è probabile che sia questo il vero antagonista del film e che Kylo tornerà a essere semplicemente Ben Solo, il ragazzo allenato dallo zio Luke e pronto a redimersi per il bene dei suoi cari.

Skywalker è il nome di tutti coloro che sapranno usare la Forza

star wars gli ultimi jedi

La teoria più intrigante affronta il tema della grande famiglia Skywalker Saga nel suo insieme, guardando al futuro di Star Wars dopo la fine della saga.

Sulla base di un modello utilizzato sia per la fine della trilogia originale che per quella prequel, è altamente probabile che Skywalker diventerà il nome del nuovo ordine di chi saprà dialogare con la Forza. E in assenza di Jedi e Sith, l’universo avrà bisogno di un nuovo nome per gli individui dotati come Kylo e Rey…

CORRELATO – Star Wars: The Rise Of Skywalker, il teaser trailer nel dettaglio

Fonte: ScreenRant

Cinefilos.it – Da chi il cinema lo ama.

Star Wars: The Rise Of Skywalker, le teorie sul significato del titolo

L’annuncio del titolo ufficiale di Episodio IX, Star Wars: The Rise Of Skywalker, ha generato reazioni contrastanti tra i fan e nel frattempo sono già circolate in rete le prime teorie sul significato nascosto delle parole scelte. Ecco le più intriganti: Le origini della discendenza Skywalker Il ritorno di Palpatine nel franchise dovrebbe suggerire il […]

Cinefilos.it – Da chi il cinema lo ama.

Cecilia Strazza

Article Categories:
Cinema
Circosta Auto

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: