Campionato di calcio irlandese, il Cork City, ospite del St. Patrick’s, è in vantaggio per 2 a 1. I padroni di casa tentano il tutto per tutto per agguantare il pareggio, così il portiere, al ’94, raggiunge la porta avversaria prima degli sviluppi di un calcio d’angolo. Dopo la battutaLeggi tutto

Troppi schiaffi alla supremazia continentale della Germania. Come quelli del luglio 2014, quando disse che “il compito della Bundesbank è quello di assicurare gli obiettivi di stabilità, non di partecipare al dibattito politico italiano”. O quello, ancor più irriguardoso, del settembre 2016: “L’Unione europea controlli il bilancio tedesco perché ilLeggi tutto

Tre giorni senza cellulare, anzi “senza campo”. Cinquanta ragazzi tra i quindici e i diciassette anni, hanno accettato la “sfida” lanciata dal loro dirigente scolastico, Alfonso Gargano, preside del liceo “Chiabrera Martini” di Savona. Per 72 ore gli studenti sono rimasti in un bosco lontani da qualsiasi trasmettitore, senza alcunaLeggi tutto

Settantamila dipendenti pubblici, sacrificati dal governo in nome dei conti dello Stato, traditi dai sindacati, illusi dai giudici. E a distanza di quasi 20 anni non ancora rassegnati a rinunciare a una parte del loro stipendio da un giorno all’altro. Sono i lavoratori Ata ex Enti locali, collaboratori scolastici inLeggi tutto

Scappato dalla Siria a vent’anni, per evitare di essere richiamato dall’esercito del regime a reprimere nel sangue le proteste popolari contro Assad che in quei mesi riempivano pacificamente le piazze, nel 2012 Mahmoud è riuscito a raggiungere il Libano e da lì prima l’Egitto e poi la Libia. Dopo treLeggi tutto

In pochi lo sanno ma da marzo di quest’anno, in caso di maxi conguagli pluriennali sulla bolletta della luce, i consumatori hanno diritto a pagare solo gli ultimi 24 mesi. La prescrizione a due anni è stata prevista dalla legge di Bilancio 2018 (prima era a cinque) e rappresenta unLeggi tutto