Circosta Auto
Mar 17, 2019
32 Views
Commenti disabilitati su Violento ciclone su Mozambico, Zimbabwe e Malawi: 150 morti, centinaia i dispersi
0 0

Violento ciclone su Mozambico, Zimbabwe e Malawi: 150 morti, centinaia i dispersi

Written by

Violento ciclone su Mozambico, Zimbabwe e Malawi: 150 morti, centinaia i dispersi

il Mozambico centrale, lo Zimbabwe orientale e il Malawi sono stati colpiti dal ciclone Idai che ha provocato almeno 150 vittime e centinaia di dispersi. Nelle aree rurali più povere decine di migliaia di persone sono isolate a causa delle strade fuori uso e di un blackout telefonico. Sono in complesso più di un milione e mezzo le persone colpite dal violento ciclone nei tre Paesi dell’Africa Australe, secondo dati Onu e fonti governative ufficiali.

Il centro maggiormente danneggiato è la città portuale mozambicana di Beira, dove è stato chiuso l’aeroporto e non c’è elettricità. Già nella giornata di venerdì il ciclone tropicale aveva provocato alluvioni anche nel sud del Malawi e in alcune zone dello Zimbabwe. Le forti piogge hanno devastato edifici, strade, porti e colture e i governi dei due Paesi hanno dichiarato lo stato di emergenza e chiesto l’aiuto internazionale. Idai si è abbattuto sugli Stati africani con venti che soffiano sino a 225 chilometri orari. I cittadini erano stati infatti invitati a prepararsi allo “scenario peggiore”.

Piogge torrenziali hanno invece provocato inondazioni improvvise e frane in Indonesia, nella provincia orientale di Papua, soprattutto nei villaggi di montagna. Il bilancio delle alluvioni parla di almeno 50 morti, una sessantina di feriti e oltre 4 mila sfollati. Tra le vittime ci sarebbero anche tre bambini, morti annegati. Centinaia di case sono state travolte dell’acqua che ha distrutto anche ponti e strade e questo rende ancora più difficoltosi i soccorsi. Le improvvise inondazioni hanno colpito in particolare la zona della capitale provinciale Jayapura, nell’area di Sentani. Almeno nove villaggi sono stati allagati.

 

il Mozambico centrale, lo Zimbabwe orientale e il Malawi sono stati colpiti dal ciclone Idai che ha provocato almeno 150 vittime e centinaia di dispersi. Nelle aree rurali più povere decine di migliaia di persone sono isolate a causa delle strade fuori uso e di un blackout telefonico. Sono in comple…

Simona Mastropaolo

Article Categories:
News
Circosta Auto

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: