A Carlopoli 950 persone sono senza medico

A Carlopoli 950 persone sono senza medico
medici

Succede a Carlopoli dove il diritto costituzionale alla salute da oggi non è più garantito. Scrive la giovane sindaca Emanuela Talarico in una nota indirizzata alla Commissione Prefettizia: ” A decorrere dal 23 febbraio 2021 verrà collocato in quiescenza il medico di assistenza primaria che ha curato la nostra popolazione per 35 anni. Senza medico, registriamo una situazione di estremo disagio sociale e sanitario”.

Nell’istanza si chiede che venga nominato in modo celere un medico che garantisca la continuità assistenziale sanitaria.