offerte.cpsPromo.sales.giulietta
Giu 11, 2019
27 Views
Commenti disabilitati su Batman: 12 attori che hanno “quasi” interpretato il crociato di Gotham
0 0

Batman: 12 attori che hanno “quasi” interpretato il crociato di Gotham

Written by
TS trade ingrosso intimo calze e pignami per uomo donna e bambino in Calabria

Batman: 12 attori che hanno “quasi” interpretato il crociato di Gotham

Batman: 12 attori che hanno “quasi” interpretato il crociato di Gotham

Come annunciato nelle scorse settimane, Robert Pattinson è il nuovo volto del crociato di Goatham e vestirà i panni del personaggio nel riavvio delle avventure di Batman affidato a Matt Reeves e ora in produzione. Ma quali sono stati, prima di lui e nel corso degli ultimi vent’anni, tutti gli attori associati a questo ambito e pericoloso ruolo?

Scopriamoli qui sotto:

Heath Ledger

I Am Heath Ledger

Non tutti sanno che prima di entrare nei panni di Joker Heath Ledger sostenne il provino per il personaggio di Batman al posto di Christian Bale, poi scelto all’alba delle riprese di Batman Begins.

Quel rifiuto gli ha permesso di esercitare ancora più talento e genio in una delle performance più memorabili della storia del cinema e di conquistare un oscar postumo.

Daniel Day Lewis

Daniel Day-Lewis

Il suo nome compare nella galleria di attori più importanti di Hollywood insieme a Marlon Brando e Robert De Niro, ma stupisce che negli anni Novanta Daniel Day-Lewis venne considerato per il ruolo di Bruce Wayne sostituendo Michael Keaton nel 1995 in Batman Forever. A quanto pare Lewis rifiutò permettendo l’ingresso di Val Kilmer.

Tom Hanks

tom hanks

Tutti considerano Tom Hanks una persona dolce, pacate e spensierata, ma che ci crediate o no, il due volte vincitore del premio oscar è stato uno dei nomi associati al personaggio di Batman per l’adattamento di Tim Burton (ruolo poi andato a Michael Keaton).

Henry Cavill

henry cavill

Henry Cavill è stato Superman nell’universo cinematografico DC, ma non tutti sanno che l’attore britannico ha sostenuto anche il provino per interpretare il cavaliere oscuro in Batman Begins di Christopher Nolan.

Pochi anni dopo Cavill fu scelto dalla Warner come nuovo volto di Clark Kent in Man of Steel, Batman v Superman: Dawn of Justice e Justice League.

Pierce Brosnan

Pierce Brosnan

Nel 198 Pierce Brosnan fu ad un passo dall’accettare la proposta dello studio diventando il nuovo Batman cinematografico (e il primo irlandese della storia). L’attore rifiurò pensando che si trattasse di un’occasione fin troppo banale e soltanto dopo confessò i suoi rimpianti.

Harrison Ford

harrison ford

È stato Indiana Jones, Han Solo e Rick Deckard, ma Harrison Ford poteva dimostrare di essere davvero l’eroe più amato dal pubblico interpretando il Cavaliere Oscuro prima della firma di Michael Keaton nel 1989. Non sarebbe stata una scelta fantastica?

Armie Hammer

Armie-Hammer

Justice League Mortal passerà alla storia come uno dei cinecomic con il più alto potenziale mai realizzati: ricordate quando nel 2009 era tutto pronto in casa Warner Bros. per l’avvio della produzione del film, con George Miller alla regia e il cast di attori selezionato per interpretare Batman, Superman, Flash e Wonder Woman? Tra questi figurava anche Armie Hammer, che avrebbe dovuto entrane nei panni di Bruce Wayne.

Proprio Hammer ha di recente svelato in un’intervista che il suo Cavaliere Oscuro sarebbe stato ancora più dark delle altre versioni viste sul grande schermo.

Bill Murray

Riuscite a immaginare un attore come Bill Murray nei panni di Batman? Difficile vista la carriera intrapresa dal comico, eppure dieci anni prima dell’arrivo di Tim Burton, il regista di Ghostbusters Ivan Reitman venne scelto per dare al personaggio una nuova vita sul grande schermo con il suo amico di lunga data Murray. Ovviamente il progetto non è stato mai realizzato.

Josh Brolin

josh brolin

Nel 2013, dopo l’annuncio ufficiale di Batman v Superman: Dawn of Justice e del casting di Ben Affleck, fu proprio Josh Brolin a rivelare che Zack Snyder aveva discusso del ruolo con lui.

Ne abbiamo parlato, ma non ci sono state delle trattative. Era solo un’idea di Zack e sono felice per Ben“, aveva raccontato l’attore in un’intervista.

Keanu Reeves

Keanu Reeves gay

Keanu Reeves è l’eroe action per eccellenza e l’ha dimostrato nel franchise di John Wick e nei tre capitoli di Matrix. E a quanto pare, prima del casting di Ben Affleck l’attore aveva espresso pubblicamente l’interesse di vestire i panni di Wayne in Batman v Superman: Dawn of Justice.

Johnny Depp

johnny depp 2016

Fu Tim Burton, amico e collaboratore di lunga data, a proporre Johnny Depp al regista di Batman Forever, Joel Schumacher, ma la notizia si rivelò soltanto un rumor non ufficiale. Chissà che versione del personaggio avrebbe offerto l’eclettica star americana…

Jake Gyllenhaal

jake-gyllenhaal Spider-Man: Homecoming

Più di un anno fa, dopo aver appreso che Ben Affleck non sarebbe tornato nei panni di Bruce Wayne nel nuovo adattamento di Matt Reeves, il sito Revenge of the fans, aveva ipotizzato il nome di Jake Gyllenhaal come possibile sostituto.

Nei mesi successivi a questa speculazione, era stato Gyllenhaal stesso a smentire qualsiasi voce su un suo presunto coinvolgimento: “È una domanda molto difficile, ma la risposta è no“, ha risposto velocemente l’attore a CNA Lifestyle.

Leggi anche – Batman: gli attori che potrebbero interpretare Pinguino e Catwoman

Fonte: Cinemablend

Cinefilos.it – Da chi il cinema lo ama.

Batman: 12 attori che hanno “quasi” interpretato il crociato di Gotham

Come annunciato nelle scorse settimane, Robert Pattinson è il nuovo volto del crociato di Goatham e vestirà i panni del personaggio nel riavvio delle avventure di Batman affidato a Matt Reeves e ora in produzione. Ma quali sono stati, prima di lui e nel corso degli ultimi vent’anni, tutti gli attori associati a questo ambito […]

Cinefilos.it – Da chi il cinema lo ama.

Cecilia Strazza

Article Categories:
Cinema
Circosta Auto

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: