Cade in una roggia e viene trascinata via dalla corrente: 46enne muore annegata nel Bresciano

Cade in una roggia e viene trascinata via dalla corrente: 46enne muore annegata nel Bresciano

Una donna di 46 anni è annegata sabato pomeriggio nella roggia Fusia che confluisce nel lago d’Iseo in località Ripa del Bosco nel Bresciano: in compagnia dei tre figli e del marito si era recata nella zona quando è scivolata ed è finita nelle acque del canale che l’hanno trascinata via. Il suo corpo è stato ritrovato a un chilometro di distanza dal luogo dell’incidente.
Continua a leggere