Menu

Calabresi nel mondo: concerto Ciccio Nucera a Toronto

06/07/2019 - In Calabria

Calabresi nel mondo: concerto Ciccio Nucera a Toronto

È stato Ciccio Nucera l’ospite d’onore dell’evento organizzato dall’associazione Calabresi nel mondo dell’Ontario al Maple community center di Vaughan, città alle porte di Toronto. L’iniziativa “Tarantella sotto le stelle” è stata una vetrina per la promozione della Calabria ed è stata aperta con i saluti dal palco da parte del consigliere regionale con delega ai Calabresi nel mondo Orlandino Greco. Numerosi i calabresi presenti, nonostante la giornata di festa e in mezzo a loro tanti politici del mondo canadese, su tutti la consigliere comunale Rosanna De Francesca originaria di Cosenza, il consigliere regionale Gino Rosati e l’ex sindaco di Vaughan Linda Jakson. Sul palco tanta musica calabrese e i balli non sono mancati tenendo occupato il parco per oltre 3 ore. Il tutto in diretta sul canale radio della Chin nel programma Cori Calabrisi e ripreso dalla web tv dei Calabresi nel mondo www.kalabriatv.it. Tra gli ospiti che si sono esibiti, ci sono stati Nico Larosa, Giacomo Parisi, Fiore Brancatatissimo e Franco Pagliaro, tutti rigorosamente con tamburello, chitarra e organetto, strumenti tipici di Calabria. Vinz Derosa e la sua band hanno intrattenuto il numeroso pubblico, dimostrando ancora una volta di essere molto graditi alla comunità calabrese e italiana. Un appuntamento che i Calabresi nel mondo dell’Ontario guidati dal presidente Tony Carabetta, hanno curato nei minimi dettagli, dando spazio alla musica popolare calabrese con artisti che vivono in Canada e che coltivano la musica di Calabria. Nel saluto iniziale il consigliere regionale Orlandino Greco ha salutato i tanti calabresi rimarcando la vicinanza della regione che vede i suoi emigrati come una risorsa. Soddisfatto per la riuscita della manifestazione il presidente dei Calabresi nel mondo dell’Ontario Tony Carabetta: “Stiamo cercando di riunire le varie associazioni – ha commentato Carabetta – abbiamo l’obbligo di farlo se vogliamo portare sempre più in alto il buon nome della Calabria. Anche oggi c’è stato una buona presenza nonostante il long weekend. Da ora ci prepareremo alla prossima edizione e ad altre iniziative che svolgeremo nell’anno sempre nel buon nome della Calabria”.
È stato Ciccio Nucera l’ospite d’onore dell’evento organizzato dall’associazione Calabresi nel mondo dell’Ontario al Maple community center di Vaughan, città alle porte di Toronto. L’iniziativa “Tarantella sotto le stelle” è stata una vetrina per la promozione della Calabria ed è stata aperta con i saluti dal palco da parte del consigliere regionale con delega ai Calabresi nel mondo Orlandino Greco. Numerosi i calabresi presenti, nonostante la giornata di festa e in mezzo a loro tanti politici del mondo canadese, su tutti la consigliere comunale Rosanna De Francesca originaria di Cosenza, il consigliere regionale Gino Rosati e l’ex sindaco di Vaughan Linda Jakson. Sul palco tanta musica calabrese e i balli non sono mancati tenendo occupato il parco per oltre 3 ore. Il tutto in diretta sul canale radio della Chin nel programma Cori Calabrisi e ripreso dalla web tv dei Calabresi nel mondo www.kalabriatv.it. Tra gli ospiti che si sono esibiti, ci sono stati Nico Larosa, Giacomo Parisi, Fiore Brancatatissimo e Franco Pagliaro, tutti rigorosamente con tamburello, chitarra e organetto, strumenti tipici di Calabria. Vinz Derosa e la sua band hanno intrattenuto il numeroso pubblico, dimostrando ancora una volta di essere molto graditi alla comunità calabrese e italiana. Un appuntamento che i Calabresi nel mondo dell’Ontario guidati dal presidente Tony Carabetta, hanno curato nei minimi dettagli, dando spazio alla musica popolare calabrese con artisti che vivono in Canada e che coltivano la musica di Calabria. Nel saluto iniziale il consigliere regionale Orlandino Greco ha salutato i tanti calabresi rimarcando la vicinanza della regione che vede i suoi emigrati come una risorsa. Soddisfatto per la riuscita della manifestazione il presidente dei Calabresi nel mondo dell’Ontario Tony Carabetta: “Stiamo cercando di riunire le varie associazioni – ha commentato Carabetta – abbiamo l’obbligo di farlo se vogliamo portare sempre più in alto il buon nome della Calabria. Anche oggi c’è stato una buona presenza nonostante il long weekend. Da ora ci prepareremo alla prossima edizione e ad altre iniziative che svolgeremo nell’anno sempre nel buon nome della Calabria”.