Lug 11, 2019
32 Views
Commenti disabilitati su Caso Orlandi, oggi l’apertura di due tombe in Vaticano
0 0

Caso Orlandi, oggi l’apertura di due tombe in Vaticano

Written by

Caso Orlandi, oggi l’apertura di due tombe in Vaticano

Al via le operazioni di apertura delle due tombe nel cimitero Teutonico, come disposto dall’ufficio del Promotore di Giustizia del Tribunale dello Stato della Città del Vaticano. A chiedere questa verifica era stata con un’istanza la famiglia di Emanuela Orlandi, scomparsa 36 anni fa, dopo l’arrivo di una lettera anonima con l’indicazione della Tomba dell’Angelo presente nel piccolo cimitero dello Stato Vaticano.

Gli accertamenti, disposti dal promotore di giustizia Gian Piero Milano e dal suo aggiunto Alessandro Diddi, riguarderanno oltre alla Tomba dell’Angelo in cui è sepolta la principessa Sophie von Hohenlohe, morta nel 1836, anche quella vicina in cui è sepolta la principessa Carlotta Federica di Meclemburgo, morta nel 1840. Le operazioni, che potrebbero durare diverse ore, prevedono una prima verifica morfologica sulle ossa dalle quali si potrebbe ricavare una prima datazione approssimativa. Poi, comunque, verranno fatti i prelievi per l’esame del Dna.

Presenti all’apertura delle tombe il fratello di Emanuela, Pietro Orlandi, il suo legale Laura Sgrò e un perito, i familiari delle due donne i cui nomi sono riportati sulle lapidi. “Finalmente dopo 36 anni c’è collaborazione, un cambiamento di rotta” ha detto il fratello della giovane scomparsa arrivando in Vaticano accompagnato dal suo legale.

Figlia di un commesso della prefettura della casa pontificia, Emanuela Orlandi scomparve il 22 giugno 1983, a soli 15 anni. Da allora rappresenta uno dei casi più oscuri della storia italiana e vaticana.

Al via le operazioni di apertura delle due tombe nel cimitero Teutonico, come disposto dall’ufficio del Promotore di Giustizia del Tribunale dello Stato della Città del Vaticano. A chiedere questa verifica era stata con un’istanza la famiglia di Emanuela Orlandi, scomparsa 36 anni fa, do…

Luisa Ginetti

Article Categories:
News da web

Comments are closed.