Ago 13, 2019
25 Views
Commenti disabilitati su Danilo: “CR7 importante nella scelta. Champions? serve sempre concentrazione”
0 0

Danilo: “CR7 importante nella scelta. Champions? serve sempre concentrazione”

Written by

Danilo: “CR7 importante nella scelta. Champions? serve sempre concentrazione”

 

Danilo è un giocatore della Juventus a tutti gli effetti, lo abbiamo visto a Stoccolma contro l’Atletico Madrid ed ora in veste di presentazione ufficiale, dopo il passaggio in bianconero dal City. Danilo per l’occasione ha parlato in primis di se stesso e poi delle motivazioni che lo hanno orientato verso questa scelta: Alex Sandro è stato molto importante per la mia scelta. C’erano stati già discorsi in passato con la Juve, ma questo è il momento giusto per essere qui. Ho parlato anche con Cristiano Ronaldo prima di venire qui, gli ho detto che volevo prendere la 7 ma era già occupata . Giocare con lui è una motivazione in più. Sarri? Mi piace molto il suo gioco”.

SULLE PRIME IMPRESSIONI- Le prime impressioni sono ottime. Per me è stato un benvenuto molto caloroso, mi sono sentito molto bene fin dai primi giorni. Con queste sensazioni voglio dare il meglio in campo. Ho parlato con Alex Sandro più volte, è stato molto importante per me, mi ha dato indicazioni sul club, su come si lavora”.

RONALDO DETERMINANTE- “Anche Ronaldo è stato importante nella scelta, mi ha detto che si trovava in un club magnifico e mi ha accolto con allegria facendomi sentire a casa. Giocare al fianco uno come lui è uno stimolo a fare meglio.

SU SARRI- Sarri? Ha uno stile molto particolare, è un allenatore cui piace stare sempre con la palla e comandare il gioco, lo abbiamo visto con il Chelsea e quando abbiamo affrontato il Napoli. Erano squadre sempre complicate da affrontare, è uno stile di gioco che mi piace e a cui sono abituato, penso che non avrò difficoltà ad adattarmi a quello che chiede. So che la fase difensiva in Italia è importante, ma nonostante abbia 28 anni sono aperto a tutto ciò che possono insegnarmi, ho voglia di imparare, evolvermi, apprendere nuove cose”.

SUI BRASILIANI IN SQUADRA- “La componente brasiliana sarà importante, spero con Douglas e gli altri di rendere la Juve un po’ più brasiliana”.

COME AFFRONTARE LA CHAMPIONS-La Champions? So cosa significa per i giocatori, è una competizione che ti dà un brivido speciale. Ma noi dobbiamo affrontare ogni partita e ogni competizione con la stessa serietà. Non ho mai visto un club vincente affrontare le partite in modo diverso, bisogna essere sempre concentrati, questo ci porterà in alto”. 

  Danilo è un giocatore della Juventus a tutti gli effetti, lo abbiamo visto a Stoccolma contro l’Atletico Madrid ed ora in veste di presentazione ufficiale, dopo il passaggio in bianconero dal City. Danilo per l’occasione ha parlato in primis di se stesso e poi delle motivazioni ch…

Alessandro Sgamma

Article Categories:
News da web

Comments are closed.