offerte.cpsPromo.sales.giulietta
Ott 7, 2018
12 Views
Commenti disabilitati su Helena Bonham Carter: dieci cose che non sai sull’attrice
0 0

Helena Bonham Carter: dieci cose che non sai sull’attrice

Written by
TS trade ingrosso intimo calze e pignami per uomo donna e bambino in Calabria

Helena Bonham Carter: dieci cose che non sai sull’attrice

Helena Bonham Carter è una delle attrici più famose del pianeta, tanto che nel 2009 venne messa al primo posto delle più grandi attrici britanniche di tutti i tempi secondo la rivista The Times. La Carter si è sempre contraddistinta per le sue indubbie capacità recitative, ma è molto più di questo.

Ecco dieci cose che, forse, non sapevate di Helena Bonham Carter.

Helena Bonham Carter: film e carriera

helena bonham carter

1. Helena Bonham Carter è nata nel 1966. La Carter è nata il 26 maggio del 1966 a Golders Green, a Londra. Più piccola di tre fratelli di Elena, una psicoterapeuta e di Raymond Bonham Carter, un banchiere. Da parte del padre discende dal Primo Ministro Herbert H. Asquith e il suo albero genealogico comprende anche baroni e baronesse, diplomati e registi: il prozio della Carter, Anthony Asquit realizzò Pigmalione (1938) e L’importanza di chiamarsi Ernesto (1952). Il nonno da parte di madre, Eduardo Propper de Callejon, era un diplomato spagnolo che è stato rinosciuto Giusto tra le Nazioni da Israele, per aver aiutato degli ebrei durante la Seconda Guerra Mondiale. La nonna da parte di madre, Hélène Fould-Springer, proveniva da una famiglia ebrea di origini francesi, autriache e tedesche.

2. Helena Bonham Carter ha avuto un’infanzia dura. Helena Bonham Carter ha avuto un’infanzia difficile, con la madre vittima di esaurimenti nervosi e il padre colpito da paralisi dopo un’operazione al cervello. Ha iniziato a studiare alla South Hampstead High School e alla Westminster School a Londra, per poi diventare scegliere la carriera di attrice. La sua carriera inizia molto preso, nel 1979, quando, a tredici anni, vinse il secondo posto di una competizione nazionale di poesia e uso la vincita per fare delle foto e partecipare al casting di Spotlight. Cominciò presto ad avere un’agente e il suo primo lavoro attoriale fu all’età di sedici anni per una pubblicità. Successivamente, cominciò ad interpretare ruoli di valore come nel film per la televizione A Pattern of Roses (1983) e nel film di James Ivory Camera con vista (1985). Recitò poi in Lady Jane (1986) e in tra film: Maurice (1987), per il quale non venne accreditata, Monteriano – Dove gli angeli non osano metter piede (1991) e Casa Howard (1992).

3. Helena Bonham Carter ha acquisito successo con Le ali dell’amore. Per Helena Bonham Carter gli anni ’90 sono stati importanti, in quando l’hanno resa famosa a livello internazionale. Nel 1997 partecipa al film Le ali dell’amore, per il quale riceve la sua prima nomination agli Oscar per la categoria di Migliore Attrice Protagonista, così come per i Golden Globe, i BAFTA e i SAG. Da Le ali dell’amore planò verso il film cult di David Fincher, Fight Club nel 1999. Nei tardi anni ’90 ottenne numerosi ruoli per film come La teoria del volo (1998) di Paul Greengrass, La dodicesima notte (1996) di Trevor Nunn, La dea dell’amore (1995) di Woody Allen e in Frankenstein di Mary Shelley (1994) di Kenneth Branagh.

Helena Bonham Carter: Tim Burton

helena bonham carter

4. Helena Bonham Carter ha recitato in tanti film di Tim Burton. Dagli anni 2000, Helena Bonham Carter ha cominciato a recitare nei film del marito Tim Burton come in Planet of Apes – Il pianeta delle scimmie (2001), Big Fish – Le storie di una vita incredibile (2003), La fabbrica di cioccolato (2005), Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street (2007), film per il quale viene nominata per la quinta volta ai Golden Globe, Alice in Wonderland (2010) e Dark Shadows (2012). Ma i film che forse hanno fatto in modo di farla conoscere a un largo spettro di generazioni, oltre alla sua performance in Il discorso del re (2010), sono stati i 4 film di Harry Potter in cui si unisce al cast per il ruolo di Bellatrix Lestrange: Harry Potter e l’Ordine della Fenice (2007), Harry Potter e il principe mezzosangue (2009), Harry Potter e i doni della Morte – Parte 1e Parte 2 (2010 e 2011).

5. Helena Bonham Carter ha conosciuto Tim Burton sul set de Il Pianeta delle Scimmie. Lei proveniva da una relazione di ben cinque anni con Kenneth Branagh, iniziata nel 1994 e conclusasi nel 1999 e insieme hanno trovato la complicità. Dalla loro unione sono nati Billy Raymond Burton, nato nel 2003, e Nell Burton, nata nel 2007. Nel 2014 la coppia ha annunciato la separazione, ma sono rimasti in ottimi rapporti.

Helena Bonham Carter hot

6. Helena Bonham Carter ha un lato hot. Grande animalista e con la fobia dei pesci, la Carter ha posato per un servizio fotografico in cui stava avvinghiata a un tonno, entrambi senza veli. Questo progetto, ha fatto parte di un programma di sensibilizzazione della Blue Foundation Marine contro la pesca intensiva, coinvolta da Greta Scacchi.

Helena Bonham Carter: curiosità

helena bonham carter

7. Helena Bonham Carter è stata respinta da King’s College della Cambridge University. La Carter aveva fatto richiesta per essere ammessa al King’s College, ma è stata respinta. Le motivazioni non riguardavano i risultati dei suoi test o altri punteggi; più che altro i dirigenti della scuola erano preoccupati che lei avrebbe potuto abbandonare a metà del percorso per seguire la sua carriera di attrice. Date le circostanze, Helena decise di dedicarsi completamente alla recitazione.

8. Helena Bonham Carter ha un passato da stilista. Nel maggio del 2006 ha lanciato una sua linea di moda chiamata The Pantaloonies, con la designer Samantha Sage. La loro prima collezione, chiamata Bloomin’ Bloomers, con camicie e pantaloni in stile vittoriano.

9. Helena Bonham Carter è stata onorata a Londra. Grazie ai suoi servizi redi all’arte drammatica, Helena Bonham Carter è stata onorata con il titolo di Commendatore dell’Ordine dell’Impero Britannico.

10. Helena Bonham Carter non ha nessun social. Con tutta probabilità, Helena Bonham Carter preferisce mantenere la sua vita privata, tanto che non possiede nessun account social.

Fonte: IMDb

Cinefilos.it – Da chi il cinema lo ama.


Source: Cinema

Helena Bonham Carter: dieci cose che non sai sull’attrice

Article Tags:
Article Categories:
Cinema
Circosta Auto

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: