Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

I Daft Punk si dividono

Scritto da il 28/02/2021

I Daft Punk si dividono. L’annuncio è stato dato questa mattina con un video di 8 minuti intitolato Epilogue postato su Youtube. Per trent’anni il duo francese è stato uno dei nomi più importanti del french touch, la declinazione francese del pop elettronico, raggiungendo la vetta della classifica anche negli ultimi anni grazie alle collaborazioni con Pharrell Williams e Nile Rodgers degli Chic per Get Lucky e con Giorgio Moroder per Giorgio by Moroder. Al momento non sono ancora noti i motivi dello stop alla loro attività musicale come duo.

Dalla house music negli anni Novanta i Daft Punk si sono evoluti in una delle band di maggior successo nella dance degli anni Duemila per diventare dei campioni dell’electro pop negli anni Dieci. In ogni caso, anche grazie al loro look singolare, restano tra gli artisti più influenti e iconici. Con il loro primo progetto, una band indie che si chiamava Darling, il duo parigino formato da Guy-Manuel de Homem-Christo e Thomas Bangalter si dedicò a un genere molto diverso, suonavano infatti solo cover strumentali di grandi successi. Fu proprio per quella band che incontrarono il loro futuro nome, scelto grazie alla stroncatura che ricevettero sulla rivista inglese Melody Maker a proposito della loro cover di una canzone dei Beach Boys, ridicolizzata con il nome di “Daft punk”.

Leggi l’intero articolo di Carlo Moretti, fonte La Repubblica

Taggato come