offerte.cpsPromo.sales.giulietta
Giu 11, 2019
37 Views
Commenti disabilitati su Il cavaliere oscuro: 10 cose che non sai sul film
0 0

Il cavaliere oscuro: 10 cose che non sai sul film

Written by
La Diano Viaggi

Il cavaliere oscuro: 10 cose che non sai sul film

Il cavaliere oscuro: 10 cose che non sai sul film

Il cavaliere oscuro ha rivoluzionato la figura di Batman, già in evoluzione con il precedente Batman Begins (2005), messo alle strette dalla tremenda figura del Joker. Diretto da Christopher Nolan, questo film ha appassionato milioni di spettatori, che hanno subito amato il film, così come i suoi personaggi. Ecco, allora, dieci cose da sapere su Il cavaliere oscuro.

Il cavaliere oscuro film

il cavaliere oscuro

1. Una scena è stata improvvisata. La scena del film in cui il Joker batte la mani nella cella, plaudendo in modo beffardo e sardonico alla promozione di Gordon, è stata improvvisata da Heath Ledger. L’applauso, infatti, non era incluso nella sceneggiatura, ma Christopher Nolan ha subito incoraggiato l’equipaggio a continuare le riprese e la sequenza è stata inclusa nel montaggio finale.

2. La scena dell’autobus era più difficile del previsto. L’autobus che si schianta all’indietro in banca nella sequenza di apertura era molto più difficile di quanto pensato. L’autobus doveva essere smontato e rimontato all’interno dell’edificio (un ufficio postale in disuso), nascosto dietro una grande parete falsa e, quindi, spinto all’indietro con un cannone ad aria.

3. Meglio la computer grafica della protesi. Per la sfregiatura di Due Facce, si è preferito optare per un lavoro di grafica computerizzata piuttosto che utilizzare delle protesi. Lo stesso Nolan ha pensato che, indipendentemente da quanto fosse bello il trucco, c’era da aggiungere un qualcosa di intrinseco sul volto dell’attore, visto che l’aspetto del personaggio richiede che parte della sua faccia venga bruciata.

Il cavaliere oscuro streaming

4. Il film è disponibile in streaming digitale. Chi volesse vedere o rivedere Il cavaliere oscuro, è possibile farlo grazie alla sua presenza sulle diverse piattaforme di streaming digitale come Rakuten Tv, Chili, Google Play, Infinity, iTunes e Tim Vision.

Il cavaliere oscuro cast

il cavaliere oscuro

5. Heath Ledger ha diretto i video che Joker invia alla GCN. Il primo video, che coinvolte il falso Batman, è stato realizzato sotto la supervisione dello sceneggiatore, produttore e regista Christopher Nolan. Nolan pensava che Ledger si fosse stato così bravo con quella sequenza, da non sentire il bisogno di essere presente anche quando c’era da girare la scena in cui il giornalista Mike Engel legge la dichiarazione del Joker.

6. Per preparare il suo ruolo, Ledger si è isolato per sei settimane. Durante questo prolungato soggiorno di isolamento, l’attore ha approfondito la psicologia del personaggio. Si dedicò allo sviluppo di ogni tic del Joker, così come la sua voce e la risata dal suono sadico (per la voce, l’obiettivo di Ledger era quello di creare un tono che non riecheggiassee il lavoro che Jack Nicholson fece nella sua performance del Joker nel 1989). Per quanto riguarda l’aspetto, Ledger si è concentrato sull’aspetto caotico e disordinato del punk rocker Sid Vicious, combinato con i manierismi psicotici di Alex De Large di Arancia Meccanica (1971).

7. Christian Bale non ha modificato il suo fisico. L’attore ha dichiarato di non aver accumulato più peso muscolare per interpretare il suo personaggio come aveva fatto per Batman Begins (2005). La sua scelta è stata dovuta, in parte, al nuovo design del nuovo costume di Batman, più snello e flessibile.

Il cavaliere oscuro frasi

8. Frasi destinate a rimanere iconiche. Un film come questo non poteva non dare vita a delle frasi pronte e restare nell’immaginario collettivo per molto tempo a venire. Ecco qualche esempio:

  • Certi uomini non cercano qualcosa di logico, come i soldi. Non si possono né comprare né dominare, non ci si ragione né ci si tratta. Certi uomini vogliono solo vedere bruciare il mondo. (Alfred)
  • La follia, come sai, è come la gravità: basta solo una piccola spinta. (Joker)
  • Io credo semplicemente che quello che non ti uccide, ti rende più… strano! (Joker)
  • O muori da eroe, o vivi tanto a lungo da diventare il cattivo. (Harvey Dent)
  • A volte la verità non basta. A volte la gente merita di più. A volte la gente ha bisogno che la propria fiducia venga ricompensata. (Batman)

Il cavaliere oscuro trama

9. Debellare il crimine. Questo è il principio secondo cui vive Batman, cercando di eliminare i crimine organizzato di Gotham City, grazie anche all’aiuto del tenente Jim Gordon e del Procuratore Distrettuale Harvey Dent. Presto, però, i tre diventano le vittime del pericoloso Joker.

10. Un eroe messo alle strette. Batman si trova in questa posizione, al confine tra l’essere un eroe e un giustiziere notturno, continuamente messo di fronte ai suoi limiti dal Joker, pronto a fare a pezzi la sua immagine per lasciare delle buone speranze a Gotham City.

Fonte: IMDb, Aforismi

Cinefilos.it – Da chi il cinema lo ama.

Il cavaliere oscuro: 10 cose che non sai sul film

Il cavaliere oscuro ha rivoluzionato la figura di Batman, già in evoluzione con il precedente Batman Begins (2005), messo alle strette dalla tremenda figura del Joker. Diretto da Christopher Nolan, questo film ha appassionato milioni di spettatori, che hanno subito amato il film, così come i suoi personaggi. Ecco, allora, dieci cose da sapere su […]

Cinefilos.it – Da chi il cinema lo ama.

Mara Siviero

Article Categories:
Cinema
Circosta Auto

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: