Lug 9, 2019
27 Views
Commenti disabilitati su Joker: ecco perché, secondo Todd Philips, i fan si arrabbieranno
0 0

Joker: ecco perché, secondo Todd Philips, i fan si arrabbieranno

Written by

Joker: ecco perché, secondo Todd Philips, i fan si arrabbieranno

Joker: ecco perché, secondo Todd Philips, i fan si arrabbieranno

Ormai dovrebbe essere abbondantemente chiaro che il Joker di Todd Philips sta cercado di trovare una sua strada svincolata da tutto ciò che è accaduto prima nella rappresentazione del Clown Principe del Crimine al cinema.

Da Jack Nicholson a Heath Ledger, fino alla sfortunata lettura del personaggio affidata a Jared Leto, il personaggio DC è stato portato al cinema (e in tv, con Cesar Romero) in molte chiavi differenti, ma sembra che non solo Philips abbia scelto per Joaquin Phoenix una versione ancora diversa, ma che si sia anche preso la briga di allontanarsi da qualsiasi storia a fumetti mai pubblicata sulla Nemesi di Batman.

Durante una conversazione con Empire, Philips ha confermato che questa nuova versione del personaggio sarà la sua “bestia unica”; Infatti, lo sceneggiatore/regista rivela che questa non è una storia del Joker.

“Non abbiamo seguito nessuno dei fumetti, cosa per cui la gente si arrabbierà – spiega – Abbiamo appena scritto la nostra versione, spieghiamo da dove, secondo noi, potrebbe provenire un ragazzo come Joker. Questo è ciò che ha destato il mio interesse. Non stiamo nemmeno raccontando un Joker, ma proprio la storia di come sia diventato Joker. Si parla di quest’uomo.”

Mentre alcune persone avranno sicuramente problemi con questo approccio, ciò potrebbe consentirci di assistere ad un nuovo racconto che potrebbe dare ai fan un’ulteriore lettura dello stesso personaggio.

Leggi anche – Joker: rivelati nuovi dettagli sulla trama

CORRELATI:

Vi ricordiamo che Joker vede nel cast anche Zazie BeetzFrances ConroyBrett CullenDante Pereira-OlsonDouglas Hodge e Josh Pais e che arriverà nelle sale il 4 ottobre 2019, come ufficializzato nelle ultime settimane dalla Warner Bros.

Contrariamente alle altre apparizioni del personaggio nei Batman di Tim Burton, nella trilogia del Cavaliero Oscuro di Christopher Nolan e in Suicide SquadJoker sarà ambientato nel 1980 e racconterà l’evoluzione di un uomo ordinario e la sua trasformazione nel criminale che tutti conosciamo.

Di seguito la prima sinossi ufficiale:

Joker ruota attorno all’iconico arcinemico di Batman ed è una storia originale e autonoma mai vista sul grande schermo. L’esplorazione di Arthur Fleck (Joaquin Phoenix), un uomo trascurato dalla società, non sarà solo lo studio di un personaggio grintoso, ma anche il racconto di un tema molto più ampio.

Cinefilos.it – Da chi il cinema lo ama.

Joker: ecco perché, secondo Todd Philips, i fan si arrabbieranno

Ormai dovrebbe essere abbondantemente chiaro che il Joker di Todd Philips sta cercado di trovare una sua strada svincolata da tutto ciò che è accaduto prima nella rappresentazione del Clown Principe del Crimine al cinema. Da Jack Nicholson a Heath Ledger, fino alla sfortunata lettura del personaggio affidata a Jared Leto, il personaggio DC è […]

Cinefilos.it – Da chi il cinema lo ama.

Chiara Guida

Article Categories:
Cinema

Comments are closed.