Lug 5, 2018
41 Views
Commenti disabilitati su La Pira, primo passo di Bergoglio verso la beatificazione dell’ex sindaco di Firenze che voleva il dialogo con il mondo arabo
0 0

La Pira, primo passo di Bergoglio verso la beatificazione dell’ex sindaco di Firenze che voleva il dialogo con il mondo arabo

Written by

Qualche monsignore in vena di battuta, ma poi non troppo, ha così commentato la decisione di Papa Francesco di aprire la strada verso gli altari all’ex sindaco di Firenze Giorgio La Pira: “Ecco l’anti-Salvini”. La Pira è stato infatti il politico cattolico più aperto alle ragioni del mondo arabo. A partire dai primi anni Cinquanta intuì infatti il valore ed il ruolo geopolitico del Mediterraneo come punto strategico della pace mondiale. Iniziò così a intessere una fitta rete di contatti che gli permise nel 1958 di varare i Colloqui Mediterranei per favorire il dialogo tra le tre famiglie religiose del mare che separa l’Africa dall’Europa: ebrei, cristiani, musulmani. Al contrario di Salvini per La Pira il Mediterraneo e l’Africa erano cruciali per il Vecchio continente. Quindi niente muri, ma ponti.
L’iter per la beatificazione di Pira è stato avviato dall’allora cardinale di Firenze Silvano Piovanelli, compagno di seminario di don Lorenzo Milani, nel 1986. Cioè 32 anni fa. Soltanto o..

L’articolo La Pira, primo passo di Bergoglio verso la beatificazione dell’ex sindaco di Firenze che voleva il dialogo con il mondo arabo proviene da Playhitmusic.


Source: playhitmusic

La Pira, primo passo di Bergoglio verso la beatificazione dell’ex sindaco di Firenze che voleva il dialogo con il mondo arabo

Article Tags:
Article Categories:
Dall' Italia e dal Mondo

Comments are closed.