Mantova, scoperti 26 furbetti del reddito di cittadinanza: dovranno restituire oltre 260mila euro

Mantova, scoperti 26 furbetti del reddito di cittadinanza: dovranno restituire oltre 260mila euro

La Guardia di Finanza di Mantova ha individuato 26 furbetti del reddito di cittadinanza che ora dovranno restituire complessivamente allo Stato 260mila euro. Tra questi ci sono anche quattro giocatori d’azzardo, tutti destinatari di conti di gioco con consistenti cifre mai dichiarati. Così erano riusciti a incassare il sussidio.
Continua a leggere