Menu

Motomondiale in Germania: Marquez, dominio assoluto nella classe regina. Gioia italiana nella Moto3, trionfa Dalla Porta

07/07/2019 - News da web

Motomondiale in Germania: Marquez, dominio assoluto nella classe regina. Gioia italiana nella Moto3, trionfa Dalla Porta

Marquez in versione “Marcziano” di Germania trionfa per la decima volta di fila al Sachsenring. Lo spagnolo della Honda ha preceduto Viñales su Yamaha e Crutchlow con la Honda LCR. A Seguire troviamo le due Ducati: 4° Petrucci, 5° Dovizioso. Soltanto 8° Valentino Rossi. Dunque, per Marquez ormai il circuito tedesco è il suo vialetto di casa, una sorta di proprietà privata; peraltro, si tratta del quinto trionfo stagionale per il pilota iberico che va in vacanza da leader del Mondiale MotoGP con ben 58 punti di vantaggio su Dovizioso, il primo degli inseguitori.

La gara del Sachsenring. Un successo mai in discussione quello di Marquez partito dalla pole. Subito decisivo un allungo nelle fasi iniziali con nessun rivale a insidiarlo, se si eccettuano le prime curve dopo la partenza, e una tranquilla gestione del finale e del relativo, temuto, degrado delle gomme. Alle sue spalle si conferma Viñales, staccato però di quasi 5 secondi. Mentre due pedine della linea verde come Quartararo e Rins finiscono nella ghiaia. Ottimo il terzo posto di Crutchlow, che non saliva sul podio dal Qatar.

I centauri italiani. Come detto, il primo degli italiani è Danilo Petrucci, che festeggia il rinnovo in Ducati con un bel 4° posto dopo essere partito dalla 12° posizione in griglia. Ha fatto meglio del compagno di squadra Dovizioso, con cui ha lottato a lungo, e a Miller. Discorso a parte per Valentino Rossi mai realmente in grado di cambiare passo e a tratti in lotta con l’Aprilia di Aleix Espargaro, poi caduto.

Le note liete per l’Italia arrivano dalla Moto3. Dalla Porta, stavolta la volata è perfetta: vittoria e leadership. Dopo quattro volate perse per pochi millesimi, Lorenzo Dalla Porta vince alla grande, battendo il compagno di squadra Marcos Ramirez, con Aron Canet terzo. Un successo ancora più importante, perché adesso Dalla Porta è anche in testa al campionato, con due punti di vantaggio su Canet. Un primato meritato, perché nelle prime nove gare della stagione, Dalla Porta ha dimostrato di essere veloce e costante. Per Lorenzo è il secondo successo in carriera, per una crescita molto significativa.

Moto2, al Sachsenring Alex Marquez vince e si riprende la vetta. 4° il nostro “Diggia”. Lo spagnolo si impone davanti a Binder e Schrotter e torna leader del Mondiale. Di Giannantonio chiude ai piedi del podio con il miglior risultato stagionale. Adesso il “Circus” del Motomondiale va in ferie, si tornerà in pista il 4 agosto a Brno con il Gran Premio della Repubblica Ceca. 

Marquez in versione “Marcziano” di Germania trionfa per la decima volta di fila al Sachsenring. Lo spagnolo della Honda ha preceduto Viñales su Yamaha e Crutchlow con la Honda LCR. A Seguire troviamo le due Ducati: 4° Petrucci, 5° Dovizioso. Soltanto 8° Valentino Rossi. Dunque, per Marqu…

Fabio Camillacci