Menu

Ragusa: travolge col Suv due ragazzini: arrestato 34enne positivo a droga e alcol

12/07/2019 - News da web

Ragusa: travolge col Suv due ragazzini: arrestato 34enne positivo a droga e alcol

Travolti da un suv davanti all’uscio di casa. E’ quanto accaduto ieri sera a due cuginetti di 11 e 12 anni, nel centro storico di Vittoria (Ragusa). I due bambini erano seduti sul marciapiede davanti alla porta di casa, quando una jeep pirata lanciata a forte velocità li ha presi in pieno. L’undicenne, Alessio D’Antonio, è morto sul colpo e suo cugino è stato ricoverato in gravissime condizioni nell’ospedale di Vittoria. Trasferito in elicottero al policlinico di Messina, versa in condizioni disperate. L’auto ha tranciato le gambe di entrambi i ragazzini, trascinati per metri dal Suv. Un terzo, che stava giocando con loro, si è salvato.

Il pirata, che subito dopo l’incidente si è dato alla fuga a piedi, è stato poi arrestato per omicidio stradale aggravato. Gli agenti della polizia di Stato sono andati a prelevare l’uomo nella sua abitazione e lo hanno fermato. Si tratta di Rosario Greco, 34 anni, con precedenti penali.

Grieco avrebbe perso il controllo della vettura, una Jeep Renegade, durante una manovra azzardata di sorpasso in una stretta via del centro. L’uomo, risultato positivo ad alcol e droga, aveva un tasso alcolemico quattro volte superiore al limite consentito. E’ stato lui stesso a rivelare ai poliziotti di aver assunto birra e cocaina. L’esito dell’esame tossicologico si avrà fra qualche giorno. L’auto è stata sequestrata e saranno avviate le pratiche per la confisca. 

La Squadra mobile contesta a Grieco anche la detenzione di oggetti atti a offendere: nel suv c’erano uno sfollagente telescopico e una mazza da baseball. I passeggeri che erano a bordo del veicolo insieme al 34enne, e che come l’autista sono fuggiti a piedi dopo l’incidente, si sono presentati volontariamente in Questura spiegando di essere scappati per paura di essere linciati dalle persone che hanno assistito all’incidente. Sono state denunciate con l’accusa di favoreggiamento. Subito dopo anche Rosario Greco si è costituito.

Travolti da un suv davanti all’uscio di casa. E’ quanto accaduto ieri sera a due cuginetti di 11 e 12 anni, nel centro storico di Vittoria (Ragusa). I due bambini erano seduti sul marciapiede davanti alla porta di casa, quando una jeep pirata lanciata a forte velocità li ha presi in pien…

Luisa Ginetti