Lug 10, 2019
28 Views
Commenti disabilitati su Riccardo Scamarcio: 10 cose che non sai sull’attore
0 0

Riccardo Scamarcio: 10 cose che non sai sull’attore

Written by

Riccardo Scamarcio: 10 cose che non sai sull’attore

Riccardo Scamarcio: 10 cose che non sai sull’attore

Riccardo Scamarcio è uno di quegli attori che ha fatto la storia del cinema italiano moderno, grazie anche alle sue indimenticabili e diverse interpretazioni. L’attore ha iniziato a recitare a vent’anni e da allora la sua passione per la recitazione in generale, e il cinema in senso stretto, è diventata sempre più profonda.

Ecco dieci cose da sapere su Riccardo Scamarcio.

Riccardo Scamarcio film

1. I film e la carriera. La carriera cinematografica dell’attore italiano è iniziata nel 2003, quando debutta sul grande schermo in La meglio gioventù, per poi apparire in Tre metri sopra il cielo (2004), Romanzo criminale (2005), Manuale d’amore 2 – Capitoli successivi (2007), Ho voglia di te (2007), Mio fratello è figlio unico (2007) e Mine vaganti (2010). In seguito, lavora in Manuale d’amore 3 (2011), To Rome with Love (2012), Una piccola impresa meridionale (2013), Meraviglioso Boccaccio (2015) e Nessuno si salva da solo (2015). Tra i suoi ultimi film, vi sono La prima luce (2015), Pericle il nero (2016), John Wick – Capitolo 2 (2017), Loro (2018), Euforia (2018), I villeggianti (2018), Il testimone invisibile (2018), Lo spietato (2019), Welcome Home (2019) e Non sono un assassino (2019).

2. Ha partecipato a diverse serie tv. L’attore non ha prestato la propria opera solo per il grande schermo, ma ha lavorato spesso anche per progetti come serie tv. Infatti, ha recitato in Ama il tuo nemico 2 (2001), Compagni di scuola (2001), La freccia nera (2006), Il segreto dell’acqua (2011), London Spy (2015), Master of None (2017), Liberi sognatori – La scelta (2018) e The Woman in White (2018).

3. È anche doppiatore, produttore e sceneggiatore. Nel corso della sua carriera, l’attore ha sperimentato diversi ambiti del cinema, come il doppiaggio: infatti, ha prestato la propria voce per la versione italiana de I primitivi (2018). In quanto produttore, invece, ha lavorato alla realizzazione di film come L’uomo doppio (2012), Miele (2013), La vita oscena (2014), Per amor vostro (2015), Pericle il nero, L’arte viva di Julian Schnabel (2017) e Dei (2018). Inoltre, è stato produttore e sceneggiatore per il film Gli infedeli, attualmente in fase di post-produzione.

Riccardo Scamarcio Instagram

4. Non ha nessun account social. L’attore ha ammesso di non usarli e di guardarsi sempre bene dal farlo. Senza demonizzarli, ammette che secondo lui i social media, grazie alla semplificazione della comunicazione, possono generale violenza.

5. Aveva Msn ed è stato insultato. L’attore ha rivelato di aver cominciato a non avere alcuna relazione con i sociale dal 2004, quando ai tempi aveva Msn e se le ragazze gli scrivevano apprezzamenti, la controparte maschile gli mandavo parolacce a non finire.

Riccardo Scamarcio fidanzata

6. Ha avuto una lunga relazione. Scamarcio è anche un attore conosciuto ai più per il fatto di aver frequentato per ben dieci anni la collega e regista Valeria Golino. I due hanno ben 14 anni di differenza ma pare che tra loro sia davvero finita nel 2018, dopo due anni di tira e molla.

7. Attualmente è impegnato. Chi pensava di cogliere l’occasione dopo l’addio con la Golino, dovrò ricredersi, dato che l’attore non è disponibile. Infatti, da diversi mesi sta frequentando una manager di 46 anni, Angharad Wood, che vive a Londra e che è molto lontana dal suo ambiente. Tuttavia, non è passato inosservato il fatto che la nuova fidanzata somigli in maniera impressionante alla Golino.

Riccardo Scamarcio Pericle il nero

8. È stato colpito dal personaggio. Secondo l’attore, il suo personaggio vive in un grande paradosso, senza contarne le fragilità: “Pericle è un reietto della società, sgradevole agli occhi di tutti che lo considerano un cretino. Ma entrandovi dentro se ne capisce la grande sensibilità e il talento”.

9. Costruire di giorno in giorno. È questo quello che è avvenuto con il personaggio di Scamarcio. Stando alle parole dell’attore, però, pare che non sia tutta farina del suo sacco e che sia stato aiutato dal regista, Stefano Mordini, e dalla sceneggiatura.

Riccardo Scamarcio: età e altezza

10. Riccardo Scamarcio è nato il 13 novembre 1979 a Trani, in Apulia, e la sua altezza complessiva corrisponde a 175 centimetri.

Fonti: IMDb, Il Fatto Quotidiano

Cinefilos.it – Da chi il cinema lo ama.

Riccardo Scamarcio: 10 cose che non sai sull’attore

Riccardo Scamarcio è uno di quegli attori che ha fatto la storia del cinema italiano moderno, grazie anche alle sue indimenticabili e diverse interpretazioni. L’attore ha iniziato a recitare a vent’anni e da allora la sua passione per la recitazione in generale, e il cinema in senso stretto, è diventata sempre più profonda. Ecco dieci […]

Cinefilos.it – Da chi il cinema lo ama.

Mara Siviero

Article Categories:
Cinema

Comments are closed.