Ago 16, 2019
29 Views
Commenti disabilitati su ROCCELLA JONICA Domenica centocinquanta atleti e venti squadre per il Memorial Andrea Arena

ROCCELLA JONICA Domenica centocinquanta atleti e venti squadre per il Memorial Andrea Arena

Written by

ROCCELLA JONICA Domenica centocinquanta atleti e venti squadre per il Memorial Andrea Arena

R. & P.

Si parte alle 10 di domenica 18 agosto dal Lido Beach Club con la 5,2 km di nuoto di fondo per la giornata finale del Grand prix Calabria e valevole anche per la Supercoppa Calabria.

Si prosegue nel pomeriggio, alle ore 15.00, con la Staffetta 4×1250 metri, prima staffetta a squadre organizzata nella nostra Regione.

Per una tappa del campionato regionale che per la prima volta vede Roccella nel circuito nazionale Federnuoto e che registrerà la partecipazione di atleti di primo livello come Giovanni Caserta, Argento euopeo e pluricampione italiano juniores.

Il “I Trofeo Città di Roccella Jonica – A…mare per Andrea” è intitolato alla memoria di Andrea Arena, giovane roccellese amante del nuoto scomparso tragicamente nel 2016, al quale gli amici a fine giornata dedicheranno la nuotata amatoriale che ha caratterizzato le scorse edizioni del memorial.

Le parole d’ordine di quest’anno sono: sport, ricordo, promozione, educazione.

SPORT:

La tappa del campionato regionale è organizzata da Fin Calabria (la Federnuoto locale), in collaborazione con la Blu team nuoto di Villa San Giovanni.

Alle gare parteciperanno, tra fondo e staffetta, circa 150 atleti appartenenti a 20 squadre provenienti non solo dalla Calabria, ma anche da Lazio, Emilia Romagna, Toscana e Campania.

«Un successo inatteso – per Alfredo Porcaro, presidente del comitato regionale Fin – tenuto conto della lunghezza delle gare e del periodo, con gli atleti in vacanza. La scommessa fatta su Roccella – dice Porcaro – si può dire vinta ancor prima della partenza».

Alle competizioni parteciperanno sia agonisti che master.

Per il delegato Fin Calabria al nuoto di fondo, Maurizio Marrara, si tratta di «Un grande finale di una grande stagione, con la prima staffetta a squadre che abbiamo fortemente voluto svolgere a Roccella, sia per il tratto di mare adatto a questo tipo di gara ma anche perché la staffetta, già di per sé fattore aggregante, ben si sposa con il ricordo di Andrea».

E alla gara parteciperanno anche atleti di primo livello.

Come Giovanni Caserta, reduce dall’Argento conquistato nella staffetta 4×100 stile libero con la Nazionale juniores agli Europei di Kazan (Russia).

Il plurimedagliato atleta catanzarese – già Argento e Bronzo rispettivamente nei 400 e nei 100 stile libero per il settore nuoto e 3 medaglie d’oro e una d’argento ai campionati italiani di nuoto per salvamento – a Roccella si cimenterà nella staffetta a squadre con il team Calabria swim race.

RICORDO:

La gara agonistica si unisce alla nuotata amatoriale “A…mare per Andrea” che ogni estate, ormai de tre anni, gli amici di Andrea Arena dedicano all’amico scomparso nel 2016.

Anche quest’anno la manifestazione sportiva non agonistica di svolgerà, a partire dalle 17.30, proprio nel tratto di mare in cui Arena amava nuotare, quello davanti al Lido Beach Club di Roccella Jonica.

«La soddisfazione di quest’anno – spiega Vincenzo Mazzaferro, uno degli organizzatori del memorial – è quello di essere riusciti ad associare il nome e il ricordo di Andrea a una gara della Federazione italiana nuoto. Siamo partiti tre anni fa, dilettanti allo sbaraglio, con la sola voglia di omaggiare un caro amico scomparso, e siamo arrivati qui, col mare di Roccella che in soli tre anni finisce nel circuito nazionale Federnuoto. Chi l’avrebbe mai detto?».

PROMOZIONE:

Il “I Trofeo Città di Roccella Jonica – A…mare per Andrea” è, inoltre, l’occasione per promuovere il territorio, il turismo e l’economia locale della diciassette-volte Bandiera Blu. Ed è anche per questo motivo che l’

Domenica, inoltre, l’alimentazione degli atleti sarà a base di prodotti tipici locali, così come il pacco gara che verrà consegnato alle squadre partecipanti.

EDUCAZIONE:

La manifestazione rientra nel progetto dal titolo “Tra cielo e acqua – I valori del nuoto” finanziato dalla Regione. Alle 16.30, inoltre, l’Associazione M.A.R.E. Calabria dedicherà a partecipanti e spettatori del Memorial Arena una “lezione” di educazione ambientale marina.

Alla nuotata in ricordo di Andrea ha annunciato la partecipazione anche l’Associazione sportiva dilettantistica “Nemo Cosenza”, che dal 2010 promuove e organizza eventi sportivi e attività per persone diversamente abili.

Mazzaferro: «Sono sicuro che se Andrea fosse qui sarebbe contento di vedere tutto questo».

R. & P. Si parte alle 10 di domenica 18 agosto dal Lido Beach Club con la 5,2 km di nuoto di fondo per la giornata finale del Grand prix Calabria e valevole anche per la Supercoppa Calabria. Si prosegue nel pomeriggio, alle ore 15.00, con la Staffetta 4×1250 metri, prima staffetta a squadre organizzata

Francesca Cusumano

Article Categories:
Dalla Locride

Comments are closed.