Roma, per la prima volta mamma positiva a Covid-19 è potuta restare in stanza con figlia neonata

Roma, per la prima volta mamma positiva a Covid-19 è potuta restare in stanza con figlia neonata

Per la prima volta in un ospedale romano una mamma positiva a Covid-19 è potuta rimanere nella stessa stanza di ospedale insieme alla figlia appena nata. In precedenza mamma e figlio venivano separati in attesa della negativizzazione della madre certificata con un tampone molecolare per la ricerca del nuovo coronavirus.
Continua a leggere