“Se ti ammali non venire in ospedale”: infermiera risponde a un volantino negazionista Covid-19

“Se ti ammali non venire in ospedale”: infermiera risponde a un volantino negazionista Covid-19

Il video diffuso su Facebook da Michela, infermiera di Pescara che sulla sua auto ha trovato un volantino negazionista che ha definito uno “scempio”: “Non venire in ospedale, non perché non ti curerei, ma perché non te lo meriti”, dice rivolgendosi direttamente all’autore del volantino dopo aver “smontato” punto per punto le notizie su una emergenza Covid che secondo i negazionisti non esiste.
Continua a leggere