Menu

Si inietta il proprio sperma nel braccio per 18 mesi: voleva curare il mal di schiena

17/01/2019 - Dall' Italia e dal Mondo

Per oltre un anno e mezzo, un 33enne irlandese si è iniettato il proprio sperma nel braccio. Il motivo? Voleva curarsi così il mal di schiena. La cura fai-da-te, però, non è servita affatto ad alleviargli il dolore e così quando è stato ricoverato in ospedale a Dublino i medici hanno scoperto tutto. Ad insospettirli […]

L’articolo Si inietta il proprio sperma nel braccio per 18 mesi: voleva curare il mal di schiena proviene da Playhitmusic.


playhitmusic

Si inietta il proprio sperma nel braccio per 18 mesi: voleva curare il mal di schiena

Tag: