Lug 10, 2019
41 Views
Commenti disabilitati su STILO La commissione straordinaria fa abbattere il balcone abusivo alla casa natale del filosofo Tommaso Campanella
0 0

STILO La commissione straordinaria fa abbattere il balcone abusivo alla casa natale del filosofo Tommaso Campanella

Written by

STILO La commissione straordinaria fa abbattere il balcone abusivo alla casa natale del filosofo Tommaso Campanella

R. & P.

In relazione alla segnalazione dell’esistenza di un balcone abusivamente costruito proprio sull’ingresso di quella che da tempo è indicata come la casa dove, nel 1568, nacque il filosofo Tommaso Campanella, la Commissione Straordinaria ha immediatamente disposto i dovuti accertamenti e ordinato i provvedimenti da attuare in via d’urgenza.

Nel giro di qualche giorno soltanto il balcone è stato abbattuto e lo stato dei luoghi è stato riportato all’originaria situazione.

La Commissione Straordinaria, composta dal dott. Maurizio Ianieri, Vice Prefetto, dal dott. Roberto Micucci, Vice Prefetto Aggiunto, e dott.ssa Rosanna Pennestrì, Funzionario Economico-Finanziario, è in carica al Comune di Stilo dagli inizi dello scorso di maggio.

La Commissione Straordinaria è costantemente vigile su tutto il territorio comunale per l’osservanza delle regole normative in ogni tipo di attività afferenti all’Ente .

Nel caso specifico, la Commissione Straordinaria esprime la massima soddisfazione per il risultato raggiunto in maniera quasi istantanea rispetto alla segnalazione ricevuta. “Un segno tangibile che va nella direzione di un’attività amministrativa generale volta al perseguimento dell’interesse collettivo nel pieno rispetto delle leggi – dichiara la Commissione Straordinaria – nonché un’azione necessaria ad onorare la figura e l’opera del filosofo Campanella”.

 

R. & P. In relazione alla segnalazione dell’esistenza di un balcone abusivamente costruito proprio sull’ingresso di quella che da tempo è indicata come la casa dove, nel 1568, nacque il filosofo Tommaso Campanella, la Commissione Straordinaria ha immediatamente disposto i dovuti accertamenti e ordinato i provvedimenti da attuare in via d’urgenza. Nel giro di qualche

Francesca Cusumano

Article Categories:
Dalla Locride

Comments are closed.