Set 27, 2018
13 Views
Commenti disabilitati su Ungheria, Camera approva compromesso Lega-M5s: né sì né no alle sanzioni a Orban. “Accertare che siano fondate”

Ungheria, Camera approva compromesso Lega-M5s: né sì né no alle sanzioni a Orban. “Accertare che siano fondate”

Written by

Al Parlamento Ue Lega e M5s si sono spaccati sulle sanzioni all’Ungheria di Viktor Orban, alla Camera hanno votato insieme una mozione di compromesso che impegna l’esecutivo, oltre a garantire la protezione dei diritti e dei valori dell’Unione Europea in rispetto di autonomia e sovranità di ogni Stato, anche ad attivarsi affinché il “Consiglio dell’Unione europea accerti che “non siano venuti meno i motivi che si ritiene siano all’origine della procedura” avviata dall’Europarlamento “e, nel caso non fossero più validi, affinché sia chiusa celermente la procedura stessa, in quanto infondata”. Il testo, su cui c’era il parere positivo del governo, ha avuto il via libera della maggioranza a cui però sono mancati 73 voti: a fronte di 346 deputati in 273 hanno votato a favore della mozione firmata dai due capigruppo di M5s e Lega Francesco D’Uva e Riccardo Molinari. I contrari sono stati 234 su 507 presenti. Fonti parlamentari di maggioranza hanno segnalato che un nutrito gruppo di deputati..

L’articolo Ungheria, Camera approva compromesso Lega-M5s: né sì né no alle sanzioni a Orban. “Accertare che siano fondate” proviene da Playhitmusic.


Source: playhitmusic

Ungheria, Camera approva compromesso Lega-M5s: né sì né no alle sanzioni a Orban. “Accertare che siano fondate”

Article Tags:
Article Categories:
Dall' Italia e dal Mondo

Comments are closed.