Vaccinazione Covid, la Calabria a quota 12.781: ultimo posto in Italia

Vaccinazione Covid, la Calabria a quota 12.781: ultimo posto in Italia
vaccino

In attesa che vada a regime il piano vaccinale approvato ieri dal Commissario Sanità Guido Longo: sono 12781 gli antidoti anticovid somministrati in Calabria secondo quanto riportato nel report del Ministero della Salute aggiornato a ieri sera alle 23. Si tratta del dato più basso in Italia in rapporto alle dosi ricevute: solo 32.5% tenendo conto che sono al momento disponibili 39280 vaccini Pfizer-Biontech per la nostra regione.

Tanto per dare l’idea la media nazionale è del 56.3% (791.734 somministrazioni su 1.406.925 dosi), la provincia autonoma di Bolzano che è penultima in graduatoria è al 37%

Tornando al dettaglio della nostra regione a ieri sera erano stati vaccinati 6393 donne e 6388 uomini.

Questa la divisione per fasce di età 16-19 anni: 2 vaccini somministrati, 20-29 anni: 715, 30-39 anni: 1970, 40-49 anni: 2674, 50-59 anni 3981, 60-69 anni 3244, 70-79 anni: 144. 80-89 anni:41 over 90 anni: 10