Set 14, 2018
16 Views
Commenti disabilitati su Verona, coppia gay aggredita per la seconda volta: “Benzina lanciata in faccia”. Svastiche all’ingresso di casa

Verona, coppia gay aggredita per la seconda volta: “Benzina lanciata in faccia”. Svastiche all’ingresso di casa

Written by

Ad agosto la denuncia dell’aggressione con insulti e schiaffi in piazza Bra, di fronte all’Arena di Verona. Due notti fa l’attacco con la benzina a casa e le svastiche disegnate sul muro. Angelo e Andrea, coppia omosessuale di Verona ha subito due aggressioni omofobe in un mese: “Abbiamo paura, non vogliamo tornare in quella casa”, hanno dichiarato. Sul muro e sul marciapiede della loro villetta di Stallavena, appena fuori Verona, sono infatti comparse le scritte nere “Culatoni bruciate” e “Vi metteremo tutti nelle camere a gas“. E due svastiche, sul muro e sul lunotto posteriore della loro Opel Agila. La procura ha aperto un’indagine. Protestano le associazioni: “I fascisti sono ormai fuori controllo, legittimati da una politica che usa i loro stessi argomenti”, hanno dichiarato dall’Arcigay.
L’episodio risale alla notte tra mercoledì 12 e giovedì 13 settembre. Andrea, 23 anni, ha raccontato di aver sentito dei rumori e di aver pensato fossero i gatti che volevano rientrare. A quel p..

L’articolo Verona, coppia gay aggredita per la seconda volta: “Benzina lanciata in faccia”. Svastiche all’ingresso di casa proviene da Playhitmusic.


Source: playhitmusic

Verona, coppia gay aggredita per la seconda volta: “Benzina lanciata in faccia”. Svastiche all’ingresso di casa

Article Tags:
Article Categories:
Dall' Italia e dal Mondo

Comments are closed.